Cosa è successo?

Premessa: sono un cittadino comune

Non sono al corrente dello status attuale del progetto P.L.U.S., tuttavia questo sito web era stato lasciato scadere (i siti web hanno una scadenza) senza rinnovo dall'amministrazione del Commissario Barbato, ed era finito in mano a qualche truffatore che vendeva (o meglio, diceva di vendere) scarpe. Ovviamente questo era un problema perché il sito web del Comune di Latina è pieno di link a questo sito web, il ché rendeva questo sito "affidabile" secondo i motori di ricerca, potenzialmente inducendo ignari internauti all'acquisto di fantomatici prodotti (in realtà era una truffa).

Dopo una discussione con il Registro .IT (autorità che si occupa dell'assegnazione dei nomi dei siti web) sono riuscito a recuperare questo sito internet.

Il materiale del vecchio sito P.L.U.S. è presente, per quanto sono riuscito a recuperare, in questi due link:

Non sono responsabile del contenuto sopra citato, né di altro.